Martedì 16 Aprile 2024

Rivoluzione Euro 5 per le due ruote, lo scooter più venduto resta l’SH

0 1

Tutti noi sappiamo quanto il tema dell’eco-sostenibilità sia diventato importante, specialmente nel mondo delle mobilità in relazione alle emissioni nocive. Recentemente anche il settore delle due ruote si è avvicinato a questa scuola di pensiero, andando quindi incontro ad una mobilità sempre più eco-friendly.

A dimostrazione di quanto detto oggi vedremo proprie le ultime novità riguardanti il settore dei motocicli, ovvero l’entrata in vigore dell’omologazione Euro 5.

 

Euro 5, quali sono le novità?

Euro 5, cosa cambierà per le moto e gli scooter dal 2020? È presto detto: dal 1 gennaio scatteranno le nuove omologazioni, ma i motociclisti della Penisola avranno comunque la possibilità di attenersi al vecchio regolamento per un anno, ovvero si potranno acquistare ancora veicoli Euro 4.

Per il resto, l’Euro 5 andrà ad impattare come sempre sui livelli di emissioni, che saranno ridotti in maniera massiccia rispetto al recente passato: da 1,14 grammi di emissioni di CO2 per chilometro (Euro 4) a 1 grammo per chilometro. Inoltre, esordiranno anche le nuove limitazioni relative alle polveri sottili.

Prima di passare a vedere i dati sui modelli più venduti sul mercato odierno, è bene fare una premessa: per trovare lo scooter o la moto che più si addice alle proprie esigenze è bene informarsi sulle ultime novità o sui prezzi dei vari modelli, magari consultando il listino Dueruote.it ad esempio, così da scegliere il mezzo più appropriato.

Passando alla classifica dei più venduti, il podio è tutto all’insegna dell’Honda, con l’SH 125, il 150 e il 300, con un totale di immatricolazioni per modello che oscilla fra le 8 mila e le 9 mila unità. Chiudono il quintetto di testa il Piaggio Beverly 300 e il Liberty 125.

 

Un approfondimento sul trio SH

Come detto poco sopra, lo scooter più venduto in assoluto resta l’Honda SH, con le sue tre cilindrate che conquistano ogni gradino del podio. Fra le altre cose, il futuro con tutta probabilità resterà appannaggio della Honda e dell’SH, visto che sono stati appena annunciati i nuovi modelli per il 2020. Si parla delle varianti 125i e 150i, che saranno ovviamente dotate di un nuovo motore Euro 5, con un’ulteriore aggiunta preziosa: il controllo di trazione proprietario della Honda, ovvero l’HSTC di serie.

Altre novità di rilievo? Ad esempio il fatto che questi motori a quattro valvole sono accessoriati con la tecnologia start & stop, per la riduzione dei consumi. In secondo luogo, rispetto ai modelli del 2017 verrà fatto anche un importante restyling estetico, insieme all’inserimento dello smart top box. Aumenterà anche la potenza e la resa su strada, ancora una volta per merito degli innovativi motori Euro 5, per la gioia di chi non ama rinunciare alle prestazioni.

 

Articolo presente in:
Dall'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com