Martedì 5 Marzo 2024

Coronavirus, a San Marco in Lamis il rito del Venerdì santo con folla in piazza. Procura apre un’inchiesta

1 3

Venerdì santo all’insegna della trasgressione delle normative anti contagio a San Marco in Lamis.  Un centinaio, poco più poco meno, di fedeli ieri sera è sceso in piazza per assistere alle preghiere alla Vergine in barba alle misure previste per evitare la diffusione del virus Covid 19 e creando assembramenti davanti al sagrato della chiesa di Maria Santissima Addolorata.

Molti cittadini hanno immortalato la scena con i propri cellulari. In pochi minuti i video sono diventati virali sul web. Una “disattenzione” pesante nel comune foggiano, già salito agli onori della cronaca durante questa emergenza sanitaria. È di San Marco in Lamis infatti il primo decesso in Puglia di un anziano risultato positivo al Covid 19. Seguì, poi,  lo scandalo del funerale autorizzato prima dell’esito del tampone.

Una decisione che ha scatenato le ire di numerosi cittadini rimasti a casa e che, sui social, hanno protestato postando anche numerosi video e fotografie della cerimonia religiosa.

La procura di Foggia, intanto, aprirà un’inchiesta. “Sono in attesa – ha detto il procuratore capo Ludovico Vaccaro – dell’informativa dei carabinieri. Faremo un’attenta ricostruzione dell’accaduto e l’accertamento delle responsabilità di tutti”.

Articolo presente in:
Capitanata · News

Commenti

  • Ma questo Sindaco è del mestiere ho l’ha messo qualche politico .tratto dal film Quo vado (Checco Zalone)

    1977 11/04/2020 11:57 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *