Martedì 26 Gennaio 2021

Prima sconfitta per il RisparmioCasa Vitulano C5, ad Ortona termina 7-4

0 1
Lo avevamo descritto come un big match quello che si giocava ad Ortona, e cosi è stato. Una gara in cui si sono affrontate due squadre alla pari e che ha visto vincere i padroni di casa, bravi a sfruttare tutte le occasioni avute specialmente nella seconda parte di gioco. Al contrario, il RisparmioCasa Vitulano C5 ha da rimpiangere le numerose azioni da rete perse prima dell’intervallo. La Tombesi, squadra costruita per vincere il campionato, si è dimostrata molto forte con Renan Pizzo, sicuramente uomo in più e autore di una tripletta.
Il RisparmioCasa Vitulano C5 invece deve rinunciare a Boutabouzi, uno dei migliori di questo inizio campionato, e al termine del primo tempo anche all’argentino Martinez.
Pronti via e Crocco porta subito in vantaggio il RisparmioCasa Vitulano, passano soli 40” Scigliano la gira al centro e l’argentino solo non può sbagliare. L’occasione per il raddoppio capita sui piedi di Scigliano su azione di contropiede, il mancino del laterale si stampa sul palo.
Un minuto dopo è Bordignon che trova il pareggio con un tiro di sinistro che supera Lupinella.
Gara maschia e parecchio nervosa, dopo soli 10′ di gioco entrambe le squadre hanno commesso già 5 falli.
L’equilibrio regna sovrano, le migliori occasioni da rete però sono più a favore dei sipontini. A 4′ minuti dal termine del primo tempo Raguso trova il nuovo vantaggio. Su schema da calcio laterale, serve Crocco che fa da sponda, il tiro del numero 8 si infila nell’angolo dove Berardi non arriva. 1-2. Nei minuti restanti ci provano Crocco che colpisce il palo da centrocampo, Sampaio che non arriva per un soffio su un mancino di Scigliano, Raguso di sinistro con ottimo intervento di Berardi, Riondino al volo con palla che termina di poco fuori ed ancora Scigliano a sfiorare il palo su un diagonale di sinistro.
Secondo tempo che inizia con il RisparmioCasa Vitulano C5 che parte nuovamente forte, Raguso dopo appena 10” trova Berardi a respingere la sua conclusione.
La Tombesi reagisce trovando il pareggio con Renan Pizzo, Sardella protegge palla e serve Pizzo che di destro sigla il 2-2.
Passano soltanto pochissimi secondi ed il risultato cambia nuovamente, Raguso calcia in porta, Berardi respinge sui piedi di Scigliano che la piazza all’incrocio. 2-3.
Padroni di casa che non ci stanno, Renan Pizzo dimostra tutto il suo valore e sale in cattedra servendo l’assist per Iervolino per il 3-3. Poi è lo stesso Iervolino bravo a rubare palla sulla fascia sinistra, scendere sul fondo e mettere al centro dove Sardella non può sbagliare per il 4-3.
Gaku prova a riaprire la gara ma il suo tiro termina sul fondo, ma è ancora Pizzo che con una bella giocata serve Masi, il numero 10 vede l’arrivo di Baroni offrendogli il più comodo degli assist per il 5-3.
Passano 35 secondi e Pizzo va ancora a segno, lancio di Baroni dalle retrovie, il brasiliano di testa supera Lupinella, 6-3.
Mister Monsignori gioca la carta del portiere di movimento ma la Tombesi difende molto bene. Raguso tenta in più di un occasione trovando prima la ribattuta di Berardi e poi la deviazione di Bordignon nella sua porta per il 6-4.
E’ Pizzo però a chiudere i giochi ad un minuto dal termine con la sua terza marcatura di giornata, servito da Berardi supera Crocco e deposita in rete il 7-4 finale.
Prima sconfitta per il RisparmioCasa Vitulano C5 al cospetto di una squadra, la Tombesi, costruita per vincere il campionato. Una gara giocata su ritmi altissimi e che ha visto i ragazzi sipontini battersi ad armi pari per quasi tutto l’incontro, durante il quale è prevalso l’equilibrio.
Si sa quanto a fare la differenza, in questo tipo di partite, possa essere la capacità di sfruttare le occasioni avute, ed è forse ciò che oggi è mancato ai nostri ragazzi.
Bisogna però guardare avanti perchè il campionato è ancora lungo. Sabato prossimo è derby, a Manfredonia arriva l’Atletico Cassano, questo pomeriggio vittorioso per 5-1 nel recupero contro il Gisinti Pistoia. La speranza è di recuperare subito Boutabouzi, assente oggi, e Martinez, costretto a restare fermo in panchina per tutto il secondo tempo.
TABELLINO:
TOMBESI ORTONA: BERARDI, BORDIGNON, IERVOLINO, BARONI, RENAN PIZZO, SILVEIRA, MASI, PIERAGOSTINO, ADAMI, ROMAGNOLI, CUPIDO, SARDELLA. ALL. DI VITTORIO.
RISPARMIOCASA VITULANO C5: LUPINELLA, SCIGLIANO, RAGUSO, PESANTE, GAKU, SOLOPERTO, PINEIRO, MARTINEZ, CROCCO, RIONDINO, SAMPAIO, MURGO. ALL. MONSIGNORI
MARCATORI: CROCCO, BORDIGNON, RAGUSO, PIZZO, SCIGLIANO, IERVOLINO, SARDELLA, MASI, PIZZO ,AUT. BORDIGNON, PIZZO.
AMMONITI: MARTINEZ, CROCCO, SAMPAIO, SARDELLA, IERVOLINO.
M&A COMMUNICATION
Redazione G.
Articolo presente in:
Calcio a 5 · News · Sport

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO