Lunedì 26 Luglio 2021

Fratelli d’Italia Manfredonia: economia in ginocchio anche per la disastrosa gestione della pandemia da parte del governo regionale

1 6

“Siamo vicini al popolo delle partite Iva, ai commercianti, ai ristoratori, ai pescatori, agli albergatori, agli imprenditori, a tutti i comparti e agli operatori economici messi in ginocchio non soltanto dalla pandemia e dalle scelte e dall’esiguità dei ristori concessi dai governi nazionali che si sono succeduti, ma anche e soprattutto dalla disastrosa gestione da parte dell’esecutivo regionale, le cui politiche fallimentari in materia di tamponi, tracciamento, prevenzione, hanno prodotto sia nella prima ondata che dallo scorso ottobre in poi un aumento esponenziale dei contagi, dei ricoveri e purtroppo delle vittime, e il collassodell’economia. Il perdurare della zona rossa almeno fino alla fine del mese, alla luce dell’emergenza sanitaria ben lontana dal ridimensionarsi, rende la situazione sempre più preoccupante e insostenibile, mentre nel resto d’Italia si iniziano almeno intravedere spiragli che alla nostra comunità vengono negati da una politica incapace anche di assumersi le proprie responsabilità.

Nell’assordante silenzio-assenso dell’assessore al Bilancio Raffaele Piemontese e dell’ex capogruppo del Partito Democratico (oggi presidente di commissione) Paolo Campo, che non sono riusciti a incidere minimamente in un cambio di rotta doveroso e necessario, e sono assenti e per nulla partecipi del disagio vissuto ormai da lunghi mesi da migliaia di famiglie, imprese, attività commerciali manfredoniane. Persone costrette a scendere in piazza per rivendicare il loro diritto all’esistenza e alla sopravvivenza, nell’indifferenza di chi vive di privilegi acquisiti grazie al consenso ottenuto, ma si preoccupa soltanto di sé stesso e non della comunità. Persone che Fratelli d’Italia difende e continuerà a difendere e rappresentare con forza in ogni sede e occasione”.

IL COORDINATORE CITTADINO

Articolo presente in:
Comunicati · News · Politica

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO