Domenica 5 Dicembre 2021

Città Protagonista: Manfredonia deve ritornare ad essere una città culturale, una città dell’arte

2 9
Negli anni Manfredonia ha perso la sua centralità turistica e culturale. Nel passato, in questa città, si sono organizzate moltissime iniziative che hanno attratto curiosi e visitatori da tutta la Puglia.
Oltre al Carnevale di Manfredonia, alla Festa Patronale; la città ha saputo esprimere eventi importanti come il Manfredonia Festival, il Cinema all’aperto, la rassegna di lettura “Leggere Manfredonia, le stagioni e i laboratori teatrali di grande qualità curati dalla Bottega degli Apocrifi per il Teatro Comunale “Lucio Dalla”.
Da qualche anno, complice la crisi economica, le ristrettezze economiche del Comune e il lungo e infelice periodo di commissariamento, la cultura in città è diventato un elemento di contorno, un tassello del tutto assente nel tessuto comunitario.
#CittàProtagonista, che ha unito da sempre la pratica della cultura con quella politica, crede sia fondamentale, per una città che ha attraversato momenti difficili, puntare su un rilancio del patrimonio culturale materiale e immateriale del nostro territorio. La coalizione #Manfredonia2050 si impegnerà a programmare un piano di gestione dei beni culturali e ideare, sostenere e promuovere nuove iniziative artistiche che possano essere anche attrattori turistici per i visitatori.
Una città senza programmazione culturale è una città senza cultura, dunque senza sbocco economico innovativo e generativo. I prossimi anni serviranno per unire Manfredonia alle altre realtà culturali e turistiche della Puglia. Punteremo, con Raffaele Fatone Sindaco, su una Manfredonia città dell’arte, capace di valorizzare i talenti emergenti e quelli già conosciuti della nostra città.
Città Protagonista.
Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO