Domenica 5 Dicembre 2021

Tommaso Rinaldi denuncia gli autori dei post diffamatori pubblicati sulla pagina Facebook di Manfredonia In Movimento

8 4
Questa mattina il nostro candidato Tommaso Rinaldi , accompagnato dagli avv. Sipontina Pia Salvemini e avv. Annaleda Trotta, ha depositato al Commissariato di Polizia di Manfredonia una denuncia-querela per diffamazione aggravata ex art. 595,comma 3, cod.pen. contro gli autori dei post diffamatori pubblicati sulla pagina Facebook di Manfredonia In Movimento.
Al centro della denuncia diversi addebiti lesivi della dignità personale del candidato Sindaco di Azione e dei candidati alla carica di consiglieri comunali della sua lista.
Tommaso Rinaldi chiede all’autorità giudiziaria di far luce sugli autori delle affermazioni gravemente offensive al fine di tutelare la sua onorabilità e l’immagine pubblica, perseguendoli ai sensi di legge.
“Deve finire questo modo di fare politica, utilizzare i social, i gruppi social, gli amici e gli amici degli amici per intentare processi mediatici, violando sistematicamente tutte le regole che sono alla base del vivere civile. È soprattutto ora di dire basta alle bassezze elettorali, alla diffamazione sistematica per fare campagna contro una persona che gode di onorabilità dinanzi alla collettività” ha dichiarato il candidato sindaco Tommaso Rinaldi.
Si ricorda il manifesto Parole O_Stili, iniziativa proposta proprio da Tommaso Rinaldi, poi accolta ed accettata dagli altri candidati. Un richiamo alla correttezza, al dibattito concentrato su contenuti e idee orientati al bene comune attraverso un linguaggio rispettoso, non ostile evitando che la rete possa diventare una zona franca dove tutto è permesso.
Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO