Venerdì 2 Dicembre 2022

Consiglio regionale. Campo: “Non è il momento dell’autonomia differenziata. La Capitanata e la Puglia devono essere messe in condizione di recuperare i gap di sviluppo”

0 0

Dichiarazione di Paolo Campo, presidente della V Commissione Ambiente del Consiglio regionale

La Capitanata e la Puglia vogliono essere messi nelle condizioni di recuperare la distanza dalle aree più sviluppate e sicure del Paese.

In sintesi, è la richiesta che ho avanzato al viceministro della Giustizia Francesco Paolo Sisto nel mio intervento nel Consiglio regionale dedicato alle emergenze territoriali.

Aggressione criminale, debolezza del ‘sistema giustizia’, carenza di infrastrutture, ritardo economico e occupazionale sono temi che s’inseriscono in un contesto di generale debolezza che impongono al Governo di intervenire per rilanciare la Capitanata, la Puglia e l’intero Mezzogiorno.

Questo non è il momento di avventuristici progetti di autonomia regionale differenziata; questo è il momento in cui ci vuole una strategia forte e dagli esiti immediati per rafforzare ed espandere gli effetti delle politiche di sviluppo messe in campo dalla Regione Puglia.

Articolo presente in:
Comunicati · News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

MANFREDONIA VIDEO