Venerdì 3 Dicembre 2021

Padre Franco Moscone: grazie per averci messo la faccia. Andiamo a votare!

7 1

E’ sempre più vicina la data delle prossime elezioni amministrative che porteranno all’elezione del nuovo sindaco di Manfredonia: 7 novembre 2021. Ieri, giovedì 28 ottobre presso il Teatro Dalla di Manfredonia, Padre Franco Moscone, Vescovo della diocesi Manfredonia-San Giovanni Rotondo-Vieste, ha voluto organizzare un incontro-dibattito tra i candidati sindaco di Manfredonia per raccogliere le loro testimonianze ed il loro impegno verso un incarico che non è solo di ruolo a Sindaco ma soprattutto da collante tra la gestione politica e le necessità di una città che ha solo voglia di crescere. Un gesto di attenzione della nostra Chiesa Diocesana per offrire, a partire da una discussione su analisi, temi e proposte emerse da vari dibattiti pubblici, un ascolto equo di tutti i candidati per permettere un voto di opinione e consapevolezza. In questo confronto politico Padre Franco Moscone, ormai parte strategica della nostra comunità, tra di noi dal gennaio 2019, ha fatto sentire forte le sue parole di sprone, per raddrizzare il tiro nella gestione di una città con grandi potenziali troppo spesso inespresse. La sua voce di ammonimento verso la rettitudine della condotta politica l’abbiamo ascoltata forte ed intensa in tutte le pubbliche occasioni, manifestando senza mezzi termini, il ruolo strategico che ricopre la politica in una comunità. Cinque i temi nevralgici di discussione durante la serata: Trasparenza e Legalità, la Famiglia, i Giovani, il Lavoro, l’Ambiente e la Salute. I candidati hanno rimarcato i propri programmi politici sottolineando le necessità della città, lo stato in cui si trova e le possibilità di sviluppo e gestione dei vari temi. A conclusione del dibattito Padre Franco Moscone ha rimarcato il suo apprezzamento dell’impegno dei candidati ed ha spronato la città a partecipare fattivamente a questo importante momento: “Grazie per averci messo la faccia per esservi candidati a questo ruolo importantissimo per la città, grazie per l’impegno e la volontà di presentarvi. Chi verrà eletto sindaco di Manfredonia raccolga l’incarico come una vera vocazione che non viene dall’alto ma viene dalla parte orizzontale del popolo che ti chiama ad ufficio fondamentale. Lo dico col cuore, ci sia una risposta come vocazione. Votare non è solo un diritto, è un dovere anzi il primo dovere di dignità politica, dobbiamo smetterla di considerare la politica come qualcosa di sporco, di disinteresse, è parte della nostra umanità di uomini prima di tutto. Aristotile diceva che l’uomo per sua natura è un animale politico. Non abbiate paura e andate a votare, è un dovere. Non ha senso lamentarsi se non abbiamo votato. Gli ultimi dati delle elezioni nelle altre città, hanno attestato una caduta verticale della partecipazione elettorale, mi auguro che non sia così a Manfredonia. Più andremo a votare e più velocemente faciliteremo il rialzarsi della città, l’eletto avrà più forza per realizzare il progetto di iniziative a favore della città”.  La serata è stata condotta magistralmente da Massimiliano Arena, direttore ufficio diocesano per la pastorale sociale.

Raffaele di Sabato

 

 

 

L’INTERO DIBATTITO DEI CANDIDATI SINDACO DI MANFREDONIA – Elezioni Amministrative 7 novembre 2021

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO