Lunedì 15 Agosto 2022

Due nuovi libri in presentazione nella Green Cave, dalle fiabe alle rivolte cittadine per il Santuario di San Michele

0 0

Continuano le attività della Green Cave, il centro culturale di Legambiente a Monte Sant’Angelo. Nei prossimi giorni saranno due libri appena usciti protagonisti di due appuntamenti di presentazione, con gli autori che si confronteranno con diversi ospiti.

 

Il 12 maggio alle ore 17.30, presentazione del libro “Fiabe e contrappunti”, di Matilde Iaccarino e Elina Miticocchio, Volturnia edizioni. 

“Fiabe e contrappunti” è un lavoro strutturato in due sezioni: la prima, “Fiabe “, esplora il mondo della meraviglia con tono lirico e poetico, prestandosi alla creazione immaginifica, immerso in una dimensione di sogno, tipica dei bambini; la seconda, “Contrappunti”, è il contraltare di quella dimensione fiabesca e racconta il mondo dei bambini, partendo appunto da una realtà concreta, anche cruda e difficile, che però i bambini con la loro fantasia possono e sanno trasformare. I personaggi di queste fiabe sono i bambini di oggi e di sempre, alle prese con i sogni e la meraviglia, ma anche con realtà difficili all’interno delle quali devono impegnarsi a trovare la felicità. Due chiavi di lettura del mondo dei bambini si alternano dunque in questo lavoro agile, leggero, immediato, pronto per l’uso, che può essere utilmente adoperato come strumento di lavoro nelle classi e nei laboratori. Età di lettura: da 6 anni.

intervengono le autrici Matilde Iaccarino giornalista, scrittrice, saggista e dirigente scolastica, Elina Miticocchio poetessa e avvocato, funzionaria Usp di Foggia, cui segue un intervento musicale di Michele Maiorano docente di musica, e una performance degli alunni dell’IC Tancredi-Amicarelli coordinati dall’insegnante Colomba Ciuffreda.

 

Il 14 maggio alle ore 18, presentazione del libro LA RIVOLTA PER LE PORTE DI BRONZO E PER LE CAMPANE A MONTE SANT’ANGELO di Francesco Arena, Andrea Pacilli Editore.

Una storia insolita, una storia vera, che narra di un intero paese che si ribella compatto nel constatare il miserando abbandono in cui versa il santuario, unico “tesoro artistico” del luogo. Una storia prettamente italiana dove negli anni ’60 intero popolo scende in piazza per difendere le porte di bronzo e le campane del santuario di San Michele Arcangelo a Monte Sant’Angelo sul Gargano.

Intervengono: gli storici Marco Trotta e Alberto Cavallini, l’architetto Ercole Guerra, i due candidati sindaci Pierpaolo d’Arienzo e Felice Scirpoli, l’editore Andrea Pacilli, e l’autore Francesco Arena.

Abbiamo inteso invitare i due candidati sindaci perché il libro apre una riflessione sul passato, il presente e il futuro del complesso rapporto tra la città e il suo Santuario, bene tutelato UNESCO nell’ambito del sito seriale “I Longobardi in Italia”.

 

Ingresso libero, con mascherina, fino a esaurimento posti.

 

Gli appuntamenti seguenti della Green Cave:

15 maggio, seminario ORGANIZZARE EVENTI, con Luciano Castelluccia e lo staff di FestambienteSud

16 maggio, avvio del corso LA VOCE A COLORI, con Matteo Gabriele

17 maggio, avvio del LABORATORIO DI TEATRO, con Francesca Fiorentino

 

Per maggiori info https://www.greencave.org/events/

Infoline 348 2649523

Articolo presente in:
Capitanata · Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

MANFREDONIA VIDEO