Lunedì 6 Luglio 2020

Ancora discariche abusive in periferia

11 0

Continua senza sosta l’opera del Gruppo di Tutela Ambientale Civilis del Generale Giuseppe Marasco volta a mettere alla luce gli scempi ambientali perpetrati dai nostri concittadini. Le periferie sono prese di mira dagli animali con le sembianze umane che lasciano i propri rifiuti in ogni dove.

Occorre che ognuno di noi sia sentinella del nostro territorio denunciando alle forze dell’ordine chi compie questi atti.

Per coloro che volessero sbarazzarsi di oggetti ingombranti non devono fare altro che contattare l’ASE chiamando a questi numeri: 800.724590 oppure al 0884 542896 e senza spese a carico del cittadino la società di gestione rifiuti provvederà al ritiro degli oggetti di cui ci si vuole liberare. Paradossalmente, in questo modo, si spendono meno energie e si evita di incorrere in sanzioni.

 

 

Redazione R.
Articolo presente in:
News · SOS Cittadini

Commenti

  • Peggio della terra dei fuochi.

    Avatar Pietro 06 Giugno 2017 alle 22:22 Rispondi
  • Per tre giorni ho tentato di mettermi in contatto con ase per ritiro ingombrandi(cucina senza portabombola)mai nessuno ha risposto alle telefonate ai nr.da voi indicati come pure al543331.ho mandato 2 e-mail con tutte le idicaz del caso,nessuna risposta nè chiamata.Altre persone mi hanno riferito che attendono da 2 mesi il ritiro di oggetti.A voi le relative considerazioni nei confronti di chi dirige e/o svolge un pubblico servizio per giunta ben retribuito.

    Avatar mario 06 Giugno 2017 alle 17:40 Rispondi
  • DECINE DI DONNE VANNO A BUTTARE DECINE DI BUSTE SENZA DIFFERENZIARLA NEI MERCATINI LO FANNO PUNTUALMENTE E QUOTIDIANAMENTE E NESSUNO MUOVE UN DITO.

    Avatar CROCE BRONX 06 Giugno 2017 alle 13:52 Rispondi
  • Per il ritiro degli oggetti ingombranti non è vero che se telefoni poi vengono a ritirali. Personalmente ho chiamato tantissime volte e dopo più di un mese di telefonate mi hanno risposto: non hai capito niente che devi chiamare qualche camion privato e pagare? Della questione ho chiamato anche il c.do dei Vigili Urbani e mi hanno risposto: che centriamo noi? Quindi ha chiamato un camion privato ed ho pagato.
    Pasquale Trotta

    Avatar Pasquale Trotta 06 Giugno 2017 alle 11:04 Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *