Giovedì 28 Ottobre 2021

“Se insegniamo ai ragazzi a riconoscere la direzione del vento, loro saranno in grado di regolare le vele e sicuramente di scegliere la giusta rotta” 

1 0

Dopo trepidante attesa finalmente è arrivata domenica 4 luglio data nella quale “Afrodite sailinglife” ha partecipato al flash mob nautico organizzato a livello nazionale dall’Associazione 10.000 vele contro la violenza sulle Donne. Susanna Di Toro,  Presidente di Afroditesailinglife ci racconta come è andata.

“Emozionante” è sicuramente il termine che meglio descrive questa bellissima veleggiata. Un quadro mozzafiato – quello che si è prospettato nelle acque del Golfo di Manfredonia, in Puglia – tantissime barche a vela, con su issato il proprio nastro rosso, hanno urlato al vento il proprio NO alla violenza sulle donne.” Da donna e velista, il mio orgoglio di essere là con uomini, donne, ragazzi e bambini, di ogni età e di ogni genere uniti dalla passione per lo sport, dall’amore per il mare, dalla voglia di condividere i valori quelli belli, quelli giusti, quelli sani. Aver potuto dare un proprio contributo ad un valore come il rispetto di genere mi ha arricchito e averlo fatto tramite una passione come la vela ha fatto la differenza.

E poi, queste volta, anche l’orgoglio di mamma che mi ha invaso il cuore nel vedere mio figlio Valerio sfrecciarci davanti per mare nel suo slalom tra le barche con i 4.20 della scuola Vela Gargano Sailing Team. Con il suo drappo rosso ed il suo NO alla violenza sulle donne. La consapevolezza di essere riuscita a trasmettere le mie passioni a mio figlio e di averlo reso consapevole di quei valori importanti per i quali da sempre, in questo caso, noi donne, ci battiamo, mi rende felice e fiduciosa per il futuro. Alla fine, noi adulti possiamo fare tanto ma se non partiamo dai giovani nessuna rivoluzione di valori può andar a buon fine! 

Tutto questo è stato possibile grazie non solo a me, bensì al lavoro incessante di una squadra che intendo ringraziare. Innanzitutto, la veleria di Ostia Eko sail sailmakers che a titolo gratuito ci ha donato i nastri rossi, agli amici armatori che son usciti in mare con Afrodite, alle barche di Assonautica di “Appuntamento in Adriatico” che si son aggiunte con il loro patron Paolo del Buono, e infine all’equipaggio di Afrodite, ognuno con la propria maglia rossa, a voler rappresentare tutti insieme il loro singolo contributo.”

“se insegniamo ai ragazzi a riconoscere la direzione del vento, loro saranno in grado di regolare le vele e sicuramente di scegliere la giusta rotta”

 

 

10000 vele di solidarietà nel Golfo di Manfredonia con i giovani velisti della Gargano Sailing

Article Tags:
· · ·
Articolo presente in:
Eventi · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO